Crea sito

Mappatura, il nuovo progetto di Iskander: cercare l’Albania in Campania


 

È ancora in divenire (e lo sarà sempre): Iskander lancia il suo progetto di mappatura, una mappa virtuale dei luoghi di interesse storico-culturale per la cultura albanese nel territorio della Campania

Calpestando il suolo campano in lungo e in largo, visitando chiese monumentali e musei, gallerie e reperti en plein air, abbiamo iniziato a chiederci se ci fosse un’Albania sommersa e in attesa di un’esplorazione che la riportasse alla luce. Del resto, la storia albanese e quella italiana si sono intersecate in più punti, e di certo i segni di questo contatto non dovevano essere poi così lontani. Partendo da questo spunto, abbiamo messo su una serie di ricerche, avvalendoci degli strumenti bibliografici e dei documenti messi a disposizione dalla Biblioteca Nazionale di Napoli e dell’Archivio Storico del Banco di Napoli. Una volta individuate le strade percorribili ci siamo incamminati e, zaino in spalla, abbiamo raggiunto luoghi dimenticati, epigrafi nascoste, spesso abbiamo avuto modo di raccogliere ulteriori indizi da sviluppare oggi e in futuro. I punti della mappatura hanno dato vita a una mappa virtuale, che oggi presentiamo, ma che aggiorneremo giorno dopo giorno.

Ti invitiamo a inviarci spunti e suggerimenti che possano gettare le basi per nuove ricerche e, magari, nuovi punti da aggiungere alla mappa!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.